Il Bagno Sonoro è una meditazione di gruppo nella quale, attraverso i suoni primordiali e arcaici delle Campane Tibetane,del tamburo e della voce, è possibile abbandonarsi al potere rigenerante del’armonia, sperimentando una profonda percezione di sé.
Avvolti e cullati dalle vibrazioni è possibile sperimentare uno stato di coscienza simile a quello del sogno, in cui l’inconscio personale e collettivo si rivela sotto forma di emozioni, immagini e simboli.
Vivere tale esperienza consente di entrare in contatto e armonizzare parti di sé normalmente dissociate o disarmoniche, delle quali, nella quotidianità, non abbiamo consapevolezza.
“Le campane tibetane producono un suono estremamente vario, ricco di armonici superiori. Suonando contemporaneamente più campane, si ottengono affascinanti “paesaggi sonori” che possono armonizzare corpo, spirito, anima e aprire il cuore. L’esperienza ha dimostrato che i loro suoni sono in grado di armonizzare i due emisferi cerebrali e di purificare e vitalizzare le energie corporee fino al livello cellulare”. Masaru Emoto
Sono consigliati abbigliamento comodo, coperta e cuscino.

L’evento si terrà venerdi 26 Febbraio alle ore 20.30 presso Forma Vitale ASD, in Viale Battisti 3/e Correggio (a pochi passi dal centro storico).

Per partecipare è necessario prenotarsi per tempo telefonando a:
Valerio: 3337837467
Simonetta: 3484424641

Non saranno prese in considerazione le adesioni su facebook.

Contributo per la partecipazione 20 euro.

www.formavitale.it